counter stats

Scongiurato lo sciopero di oggi dei benzinai

 

Ieri è stata finalmente accolta la nostra richiesta, congiuntamente alla Figisc con cui abbiamo lavorato in sinergia in queste ultime settimane, di prorogare l’introduzione della fatturazione elettronica per l’acquisto di carburanti al 1 Gennaio 2019. È stato di conseguenza revocato lo sciopero di 24 ore dei benzinai che sarebbe dovuto scattare ieri sera. La decisione è stata presa dopo le rassicurazioni del Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio sul rinvio della fatturazione elettronica prevista per il prossimo primo Luglio.

In queste ore al Ministero dell'Economia stanno scrivendo la norma che entrerà nel “decreto dignità" e renderà effettiva la proroga.

 

“Siamo soddisfatti del risultato ottenuto che ha sicuramente evitato grossi disagi alla nostra categoria” afferma il Presidente Nazionale Alberto Petranzan“ringraziamo l’On. Squeri per l’impegno profuso onde evitare una possibile paralisi del sistema. Come Agenti di Commercio F.N.A.A.R.C. chiediamo comunque che la gestione della fatturazione elettronica per l’acquisto di carburanti non porti aggravi di burocrazia o costi ulteriori. Come sempre siamo disponibili a dare il nostro contributo al Ministero per la definizione di questa nuova modalità di pagamento e a valutare qualsiasi iniziativa il Governo vorrà intraprendere in un’ottica di dialogo e confronto costruttivo anche con la categoria dei benzinai, affinché la macchina operativa della fatturazione elettronica possa funzionare al meglio”

 

Attendiamo nelle prossime ore l’emanazione del "decreto dignità" per capire se le modalità di pagamento resteranno quelle in vigore o verrà introdotto il pagamento tracciabile anche in presenza della carta carburante.

 

Vi terremo aggiornati.

 

 

Convenzione FNAARC - UTA Edenred

Richiedi la tua carta carburante UTA Edenred
e fai carburante ricevendo una sola fattura elettronica a fine mese,
valida ai fini fiscali

 

 

Richiedi informazioni